Operatori

uffaleph
Messaggi: 536
Iscritto il: 05/07/2012, 16:23

Operatori

Messaggioda uffaleph » 29/03/2013, 9:29

Operatori logici booleani
Si possono scrivere indifferentemente in minuscolo o maiuscolo come AND, OR , NOT.
  • E logico (scrivi: AND)
    - fruttero AND lucentini nel campo Autori trova solo i record dove sono presenti entrambi i nomi come autori (o coautori, traduttori, etc.)
    - risorgimento AND italia nel campo Titoli trova solo i titoli che contengono sia Risorgimento che Italia (dunque non restituisce un record in cui sia presente solo uno dei due termini)
  • O logico (scrivi: OR)
    Per allargare la ricerca, usare l'operatore OR fra i termini:
    - umanesimo OR rinascimento nel campo Autori (che comprende anche i convegni) trova i record che contengono o Umanesimo o Rinascimento o entrambe le parole (somma logica che allarga il risultato)
    L'operatore OR è inclusivo: (A OR B) cattura i record contenenti o A o B o entrambi. Se si vuole impostare un OR esclusivo, si dovrà formulare un'espressione come: (A OR B) NOT (A AND B)
  • E NON (scrivi: NOT)
    Per restringere la ricerca escludendo un termine si usa l'operatore NOT; in questo caso l'ordine dei termini è essenziale:
    - fruttero NOT lucentini trova i record in cui compare il nome Fruttero E NON anche Lucentini (dunque non restituisce un record che contiene sia Fruttero che Lucentini)
    - lucentini NOT fruttero è l'inverso
    In caso di utilizzo nella ricerca dell'operatore NOT in abbinamento con gli altri (AND/OR), è utile usare il NOT imponendo la scansione grazie alle parentesi, altrimenti Aleph sposta in automatico verso destra la porzione preceduta da NOT in modo che venga elaborata per ultima.
    Esempi:
    - A and B or C not D viene eseguita da Aleph come ((A and B) or C) not D
    - A and B not D or C viene eseguita da Aleph come ((A and B) or C) not D
    - A not D and B or C viene eseguita da Aleph come ((A and B) or C) not D
    - (A and B) or (C not D) viene eseguita da Aleph come ((A and B) or (C not D))
    - A and (B OR C) NOT D può essere quanto si cerca, e va dunque scandito sintatticamente
Gli operatori possono venire rimpiazzati da simboli:
AND = + (segno "più")
AND = & ("e" commerciale)
OR = | (segno "pipe")
NOT = ~ (tilde)

L'ordine delle parole è ininfluente con l'uso di AND e OR, con NOT invece è rilevante.
Quando si vogliono cercare più parole in ordine fisso - e in adiacenza - le si racchiude fra virgolette doppie, es.: "Don Juan" non cercherà le parole 'Don' e 'Juan' comunque e dovunque (Juan Carlos y Don Fernandez etc.), ma unicamente in quella sequenza.

And, or, not cercati come stringhe e non come operatori
Quando le espressioni and, or, not interessano come sequenze di caratteri - e non come operatori - perché contenute come tali in quanto si cerca (ad esempio in titoli come To have and have not, To be or not to be), occorre inserirle fra virgolette doppie:
- have "and" have "not"
- be "or" "not" be
Vale lo stesso mettere tutta la frase fra apici quando si è sicuri di scriverla in modo esatto (in questo caso NON si deve anche selezionare l'opzione "Parole adiacenti? Sì") :
- "To have and have not"
- "To be or not to be"

Espressioni di ricerca e parentesi
Vere espressioni di ricerca con parentesi - e dunque con controllo di scansione e priorità - sono formulabili solo nella Ricerca CCL.
Se si scrive A and B or C, il sistema lo interpreta come (A and B) or C. Se invece quello che si sta cercando è A and (B or C), occorre inserire manualmente le parentesi.
Se si scrive giovani o adolescenti e suicidio o morte senza inserire le parentesi, il sistema interpreta come (((giovani or adolescenti) and suicidio) or morte), mentre verosimilmente quello che si sta cercando è (giovani or adolescenti) and (suicidio or morte).
In sintesi, Aleph si comporta così:
  • le espressioni fra parentesi per prime
  • le parti precedute da NOT per ultime, spostandole a destra
  • procede da sinistra verso destra
  • tratta sullo stesso piano AND e OR

Operatore di adiacenza e prossimità (E logico ristretto)
Per fare un ricerca per parole adiacenti, l'opzione Parole adiacenti? deve essere impostata a SI.
Esistono anche comandi più precisi che consentono di fare ricerche per termini adiacenti più complesse.

Operatore di intervallo
L'operatore di intervallo -> (= "da... a...") è utile soprattutto per le date, ma può essere usato anche con stringhe alfabetiche.
Esempi:
- 1993 -> 1996
- aa* -> ac* nell'indice degli autori recupera tutti quelli il cui cognome comincia per "Aa" fino a "Ac"
L'operatore di intervallo -> è utilizzabile nella Ricerca CCL solo nel campo Anno di pubblicazione (WYR): WYR=1911->2000 and wau=freud trova tutte le opere pubblicate dal 1911 al 2000 inclusi in cui Freud compare nel campo Autore.

Operatori relazionali
Gli operatori relazionali > < = ("maggiore, minore, uguale", es.: >=1980 and <=1990) non sono disponibili.
L'operatore di intervallo li surroga in parte, così come i filtri per anno.

Operatori di presenza/assenza
Non sono disponibili comandi o operatori che verifichino la mera presenza/assenza di contenuto in un campo (ad esempio per trovare i documenti privi di data).

Torna a “7.5.10 Altri suggerimenti utili per la ricerca: operatori, troncamento, caratteri particolari”